Verifica disponibilità
prenota online

Le migliori tariffe garantite
3 motivi per prenotare sul sito Select hotels

veriSign Secured

News

  1. Ponte del 2 giugno: nella magnifica cornice del Grand Hotel Rimini, chef stellati italiani e francesi a confronto per un grande evento gastronomico.

    Ponte del 2 giugno: nella magnifica cornice del Grand Hotel Rimini, chef stellati italiani e francesi a confronto per un grande evento gastronomico.

    06/02 - 03/06

    In occasione della festa della Repubblica il prossimo 2 giugno, il Grand Hotel Rimini – la perla del gruppo Select Hotels Collection della Famiglia Batani - ha deciso di accogliere una kermesse di livello internazionale che vedrà a confronto, in un’amichevole “sfida culinaria”, due grandi culture gastronomiche, quella italiana e quella francese. L’evento, che è alla sua seconda edizione al Grand Hotel Rimini, è nato per rinsaldare i legami culturali ed economici esistenti tra la ricca e sanguigna terra di Romagna e l’altrettanto ricca e generosa terra del Beaujolais. Due “terroir” diversi, ma ugualmente ricchi di materie prime di grande qualità e di grandi chef internazionalmente conosciuti.

     

    Appuntamento lunedì 1° giugno su una delle terrazze più suggestive d’Italia, quella del Grand Hotel Rimini posta sullo sfondo della bellissima facciata Liberty. Ore 19:30 apertura degli atelier gastronomici, le postazioni dalle quali Claudio Di Bernardo – Chef del Grand Hotel Rimini - insieme agli chef stellati prepareranno e commenteranno le loro specialità davanti ad un pubblico ammirato e desideroso di carpire i segreti dell’eccellenza. Ogni piatto verrà poi servito per la cena, accompagnato da un’ampia scelta di vini francesi e italiani. Già dal pomeriggio sarà possibile avventurarsi nel magnifico parco del Grand Hotel Rimini per seguire un percorso “degustazione” dove produttori locali di Romagna e produttori francesi si affiancheranno per far conoscere ed apprezzare ciascuna delle proprie specialità: dai formaggi, agli olii di oliva, dai vini, ai pâté de foie gras, ecc.

     

    All’edizione 2015, parteciperanno tra gli altri, Davy Tissot (una stella Michelin, Les Terrasses de Lyon, Villa Florentine) ed Enrico Croatti, una stella Michelin, Ristorante Dolomieu a Madonna di Campiglio (nella foto con Claudio Di Bernardo). Il menù è ancora tutto da scoprire, ma l’appuntamento è senz’altro un’occasione da non perdere. Il 2 giugno, martedì, festa della Repubblica, i giardini del Grand Hotel accoglieranno un suggestivo quanto ricco “Déjeuner sur l’herbe” con postazioni di prelibatezze preparate dallo chef Claudio di Bernardo e dalla sua brigata. Sarà possibile consumare il proprio pranzo al tavolo o distesi sull’erba con un morbido plaid e con il servizio dei camerieri in guanti bianchi. 

     

    La kermesse rispecchia la filosofia del “buon cibo” voluta da Antonio Batani, patron del gruppo Select Hotels Collection. Come egli stesso afferma “Nei miei ristoranti, solo i migliori Chef, prodotti freschissimi a chilometro zero provenienti dalla mia azienda agricola, ingredienti di stagione di qualità e tanta passione.  Il tutto sapientemente unito per offrire ad ogni palato un’esperienza indimenticabile”.

     

    Soggiorni in mezza pensione a partire da € 230,00, per persona in camera doppia, in mezza pensione per due notti. Offerta valida per prenotazioni effettuate entro il 05.04.2015

    Per informazioni e prenotazioni

    tel. +39 0541 56000 - info@granndhotelrimini.com

    www.grandhotelrimini.com - www.selecthotels.it

    Maggiori dettagli

  2. LE PERLE DEL GRAND HOTEL RIMINI

    LE PERLE DEL GRAND HOTEL RIMINI

    05/02 - 03/06

    Un invito a scoprire una Rimini diversa, dove il mare è “solo” la cornice di un’emozione

    Respirate l’esclusività di un luogo che vive da oltre 100 anni, dove le storie dei suoi ospiti illustri si intrecciano con l’anima di una terra sanguigna e generosa: assaporate l’alchimia del fascino e della tradizione del Grand Hotel Rimini. Le “perle” sono 5 esclusive offerte da cogliere in attesa dell’estate, dei  “cadeaux” da dedicarsi senza l’obbligo di un’occasione speciale, semplicemente con il desiderio di fermare il tempo e gustare il piacere di un imprevisto momento per se stessi.


    14 FEBBRAIO 2015: PERLA D’AMORE

    Tra Carnevale e San Valentino, un week-end dai riflessi romantici e spensierati. Colazione al ricco buffet dell’hotel, trattamenti e massaggi presso il centro benessere Dolce Vita Spa, due romantiche cene a tema con accompagnamento musicale, passeggiata romantica guidata nel centro della città di Rimini sulle tracce dei grandi amori di Paolo e Francesca e di Sigismondo e Isotta.  E tutto il fascino di una dimora storica dove hanno battuto i cuori di grandi personaggi e dove si sono consumati grandi amori. Un soggiorno di due giorni da vivere intensamente a partire da € 190,00 per persona in camera doppia. Posto auto nel parcheggio privato, non custodito, dell’hotel incluso.

    Per prenotare clicca qui


    28 FEBBRAIO 2015: PERLA DEL GUSTO

    Quando storia, cibo e vino s'intrecciano con note musicali  in armonia, in un effluvio di bollicine, per un cuore gioioso e ...solidale!

    Un week-end per scoprire inusuali sensazioni, seguendo un itinerario tra storia, cibo, vino e buona musica. Un’iniziativa incentrata sui sensi che prevede una ricca cena a base di pesce con vini e champagne in abbinamento scelti in funzione dell’armonia che con sapori e profumi sono in grado di generare, unitamente a brani scelti di grandi compositori e diffusi in sala tramite apparecchi d’epoca risalenti al 1950. L’esperienza del bello e dell’armonia attraverso il gusto, la vista, l’udito… Come partner di un’iniziativa benefica, il Grand Hotel Rimini donerà parte del ricavato della cena ad AVSI, associazione nazionale per il sostegno all’infanzia disagiata. La cena, curata dallo chef del Grand Hotel Rimini, Claudio Di Bernardo, nasce da un’idea di MADE OFFICINA CREATIVA di Rimini. Pernottamento, prima colazione, percorso umido “Dolce Vita Spa Ritual”, cena gourmet-solidale e posto auto nel parcheggio privato, non custodito dell’hotel,  a partire da € 160,00 per persona in camera doppia, trattamento di mezza pensione. Solo cena € 60,00 per persona, vini in abbinamento inclusi.


    5 APRILE 2015: PERLA DI PASQUA

    Pasqua, vivi l’emozione in famiglia! - Da venerdì 3 al lunedì 5 aprile

    Per vivere atmosfere di classica raffinatezza con tutta la famiglia. Rigeneratevi con lunghe passeggiate in riva al mare, rilassatevi con sofisticati trattamenti benessere o lasciatevi tentare dall’ottima cucina o dallo shopping di lusso. Il Grand Hotel Rimini vi accoglie nella sua immutata bellezza con nuove proposte per una Pasqua speciale!

    Il programma

    Sabato 4 aprile:

    • Escursione e pranzo all’isola privata del Lago di Acquapartita di Bagno di Romagna.
    • Nel pomeriggio appuntamento con il Sommelier e i sapori della Romagna.
    • Serata con musica dal vivo e spettacolo dedicato ai bambini.

    Domenica 5 aprile:

    • Aperitivo e pranzo pasquale a buffet. Uovo gigante e regali a sorpresa per i bimbi.
    • Nel pomeriggio “Master Chef Junior”.
    • Serata con spettacolo musicale.

    Lunedì 6 aprile:

    • A pranzo il  “déjeuner sul l’herbe” organizzato nel giardino del Grand Hotel Rimini.

    Camera Executive presso il Grand Hotel Rimini, da € 375,00, per persona in camera doppia, in pensione completa per due notti.

    Camera Classic presso la Residenza Parco Fellini, da € 305,00, per persona in camera doppia, in pensione completa per due notti.

    Riduzione del 10% per prenotazioni effettuate entro il 28.02.2015. Per prenotare clicca qui


    1 MAGGIO 2015:  PERLA DEI 5 SENSI

    1-3 maggio

    Un week-end per trovare il tempo di dedicarsi tempo, nel segno dell’eccellenza. Un programma di coccole al centro benessere e un cocktail di profumi e sapori al ristorante gourmet La Dolce Vita dove lo Chef Claudio di Bernardo saprà stupirvi con le sue creazioni accompagnate dai miglior vini e dal sorriso della sommelière…

    L’offerta in mezza pensione include:

    il percorso umido “Dolce Vita SPA Ritual” presso il centro benessere dell'hotel

    un pomeriggio “degustazione” con prodotti del territorio

    posto auto nel parcheggio privato non custodito dell'hotel.

    Camera Executive presso il Grand Hotel Rimini, da € 300,00, per persona in camera doppia, in mezza pensione per due notti.

    Camera Classic presso la Residenza Parco Fellini, da € 230,00, per persona in camera doppia, in mezza pensione per due notti.

    Upgrade camera vista mare per prenotazioni effettuate entro il 05.04.2015


    2 GIUGNO 2015: PERLA DI MARE

    Dal 29 maggio al 2 giugno “Vive la République!”

    Aspettando l’estate, assaporate la Rimini e il Grand Hotel che non vi aspettate. In concomitanza del week-end della festa della Repubblica, un evento gastronomico di livello internazionale che vede impegnato lo Chef Claudio di Bernardo insieme a chef stellati italiani e francesi. Il lunedì 1° giugno, gli “atelier gastronomici”, postazioni dove ogni chef cucina dal vivo e serve ai clienti la propria specialità. In concomitanza, saranno allestiti nel giardino piccoli stand di produttori locali e francesi dove sarà possibile degustare olii, vini, formaggi... Il martedì 2 giugno a pranzo, “Le déjeuner sur l’herbe”, un grande pic-nic sul verde prato del parco del Grand Hotel Rimini. Il trionfo del gusto e della bellezza… in riva al mare!

    Camera Executive presso il Grand Hotel Rimini, da € 300,00, per persona in camera doppia, in mezza pensione per due notti.

    Camera Classic presso la Residenza Parco Fellini, da € 230,00, per persona in camera doppia, in mezza pensione per due notti.

    Offerta valida per prenotazioni effettuate entro il 05.04.2015

     

    Per informazioni e prenotazioni

    tel. +39 0541 56000 - info@grandhotelrimini.com - www.grandhotelrimini.com - www.selecthotels.it

     


    Maggiori dettagli

  3. International Tennis Adriatic Championship  9 -17 Maggio  2015

    International Tennis Adriatic Championship 9 -17 Maggio 2015

    09/05 - 17/05

     


    I tennisti veterani si sfidano da sabato 9 a domenica 17 maggio 2015 sui campi del Tennis Club Mare e Pineta in un TORNEO INTERNAZIONALE DI GRADO 1.
    Le iscrizionei dovranno essere fatte direttamente alla ITF usando il codice IPIN in possesso del giocatore. 
    Per coloro che ne fossero sprovvisti è possibile procurarsi il codice cliccando su www.itftennis.com/ipin e seguendo le istruzioni  a video. Sullo stesso sito cliccando su Iscrizioni ai Tornei 2015 del Circuito Veterani Tramite Account IPIN si potrà effettuare l'iscrizione.


    Visualizza il REGOLAMENTO del torneo 2015 (non ancora disponibile)


    Per visualizzare il calendario delle partite cliccare il seguente link del  sito ITF TENNIS

     

     

    Gli alberghi del Gruppo SELECT HOTELS COLLECTION offrono tariffe preferenziali per i partecipanti al torneo.  

    Scaricare Pdf MODULO DI PRENOTAZIONE ALBERGHIERA

      Palace Hotel
    5 Stelle
    Hotel MarePineta
    4 stelle Superior

      Hotel Aurelia
    Grand Hotel Gallia
          4 stelle

    Hotel Doge
       4 Stelle
    Hotel Brasil
      3 Stelle
    Doppia 140,00 120,00       95,00 63,00 60,00
    Singola 150,00 130,00      105,00 73,00 Non disp.
    Doppia uso singola 160,00 150,00      115,00 83,00 82,00
    Riduzione mezza pensione 10,00 10,00      10,00 3,00 3,00


    Le tariffe si intendono per persona al giorno per un soggiorno minimo di 3 giorni e includono la pensione completa e il servizio spiaggia, fatta eccezione per l'Hotel Doge**** e Hotel Brasil *** che non includono il suddetto servizio.

    Maggiori dettagli

  4. Alessandro Trovato chef stellato a Gubbio

    Alessandro Trovato chef stellato a Gubbio

    21/11 - 31/03

    Il cuoco del ristorante Monnalisa del Grand Hotel da Vinci ha vinto ex-aequo con Giovanni Di Pirro.

    Alla sesta edizione del premio Tartufo di Gubbio conclusasi venerdì 21 novembre 2014, Alessandro Trovato è arrivato alla vittoria con i riccioli di sogliola dell'Adriatico su vellutata di zucca violina, cime di rapa e tartufo bianco (antipasto), passatelli al tartufo bianco con foglioline di spinaci e spuma di pecorino di fossa (primo piatto), ventaglio di spigola d'amo al tartufo bianco su chips di patate rosse e insalatina di carciofi alla menta (secondo piatto). La precedente edizione era stata vinta da Claudio Di Bernardo, Chef del Grand Hotel Rimini.

    Maggiori dettagli

  5. Se un piatto fosse Amarcord, come sarebbe?

    Se un piatto fosse Amarcord, come sarebbe?

    22/08 - 22/08

    Quattro grandi chef italiani e francesi hanno realizzato la cena più Felliniana che ci sia. Location onirica al fiabesco Château de Bagnols, vicino a Lione. E ricette? Stellari!

    Potrebbe sembrare il gioco del «Se fosse». Se fosse un piatto,Amarcord che sarebbe? In realtà anche se si è trattato di un evento giocoso per creatività e piacevolezza, è stata una sfida, complessa per quanto piacevole, quella in cui si sono cimentati i quattro chef che hanno realizzato il menu Ricordando…La dolce vita per una cena da sogno dedicata a Federico Fellini. E la serata non poteva svolgersi in un luogo più fiabesco. 

    Perché così appare, già a un primo sguardo, Château de Bagnols, lo storico castello poco distante da Lione, che ha accolto la serata dedicata al regista e al suo universo onirico: un edificio solido e imperioso, addolcito da ordinati giardini alla francese e, tutt'intorno, circondato dai generosi vigneti del Beaujolais. Un castello che evoca una fiaba o una storia degna di un incipit come «Le donne, i cavallier, l'arme, gli amori»: antichissimo (risale al XII secolo), provvisto di basse e solide torri difensive, un ponte per superare i fossati dove un tempo scorreva l'acqua (adesso tappezzati di prato) e feritoie tagliate nelle mura spesse. 
    (GUARDA NELLA GALLERY  TUTTI I PIATTI)


    Ma Château de Bagnols, considerato tra i principali monumenti storici di Francia e ora trasformato in un lussuoso hotel a cinque stelle dov'è piacevolissimo soggiornare, diventa ancora più magico dopo che si è varcato il portone e, attraversata la corte delle guardie, si rimane incantati ad ammirare il grande salone dominato da un gigantesco camino gotico (uno dei più grandi d'Europa) per poi prendere possesso, come antichi castellani, di una delle sontuose camere con letti a baldacchino, tra pareti e soffitti a volta affrescati, arredi d'epoca, varchi e porticine segrete provviste di chiavistello che inducono a pensare che, da un momento all'altro, potrebbero materializzarsi guardie e servitori da ogni angolo. E magari anche un fantasma. Difficile davvero trovare una cornice migliore della corte delle guardie  per ospitare una cena dedicata al grande regista. 

    Ed ecco il menu felliniano ideale, dedicato ai suoi film più celebri, ideato da quattro chef, due italiani e due francesi, nell'ambito di  «Rendez-vous sur les sommets. A tavola con le Stelle», ricorrente scambio enogastronomico e culturale tra l'IItalia e la Francia, in particolare con Lyone e la terra del Beaujolais. 

    Si comincia con Otto e 1/2: carciofi sotto un velo croccante, lumache prezzemolate ed espressione di champignons, una sorta di cestino fiorito opera del «padrone di casa» Jean-Alexandre Quaratta, giovane chef dello Château de Bagnols che ha studiato con Paul Bocuse, i cui piatti creativi, tecnicamente impeccabili, sono influenzati dalla sua cultura culinaria creola.

    Si prosegue con Amarcord: cappelletti al vapore, ripieni di triglia, sale dolce di Cervia, erbe fresche della riviera romagnola,  proposto da Claudio Di Bernardo, abruzzese ma romagnolo d'adozione, chef del Grand Hôtel Rimini, luogo particolarmente amato dal regista. A seguire, I vitelloni, vitello marinato alla birra con pisellini, creazione di Enrico Croatti, romagnolo come Fellini, chef stellato del ristorantet Dolomieu dello Chalet Dolce Vita a Madonna di Campiglio, nel cui ricco bagaglio professionale vanta anche lui un'esperienza a Lione da Paul Bocuse. Per concludere, una pavlova meringata alle fragole di Thurins preparata dallo chef stellato Davy Tissotassieme al pasticcere Joannic Taton, entrambi del ristorante Les Terrasses de Lyon de l'Hôtel de la Villa Florentine.

    Maggiori dettagli

3 Buoni Motivi

per prenotare direttamente sul sito

Verifica disponibilità

1. Miglior prezzo garantito
Senza la “sorpresa” di spese aggiuntive di qualsiasi tipo, come ad es. commissioni e spese di transazione. Molti siti di viaggi online chiedono commissioni extra per prenotazioni on line.



2. Offerte speciali esclusive
Ampia selezione di proposte di soggiorno che non troverete sui tradizionali siti di prenotazione alberghiera



3. Rapporto diretto e costante con l’hotel
e con il personale che ha curato la vostra prenotazione e che ritroverete al vostro arrivo in hotel. Accesso a programmi di fidelizzazione e possibilità di segnalare esigenze particolari e personali (come ad es. di cucina vegetariana, vegana, gluten-free o altro), di quotidiano, ecc.